Uno Alleanza

Tutto è Uno – Destra e Sinistra Uno, per il Benessere Sociale Collettivo

Significato logo1

Una Nuova Gerusalemme – Una Nuova Atlantide

ma sopratutto Una Nuova Umanità Unita nell’Uno e quindi un ritorno graduale al riequilibrio della dualità in noi e nella Società.

Una Nuova Alleanza per una Nuova Terra

One Action Movement promuove una graduale “Conversione del Sistema Ideologico” attuale, verso l’ideale della Condivisione del Benessere Sociale Collettivo, per dar vita anche ad una “Nuova Alleanza” (Uno Alleanza) che metta fine al conflitto ideologico duale frà Stato e Mafia per arrivare insieme a manifestare , per il bene della collettività, una nuova ideologia della Condivisione equa del Benessere Sociale, che risolva il problema della povertà dalla quale scaturisce la delinquenza (la relativa discriminazione) e le Mafie stesse che ne derivano. Però analizzando in profondità il fenomeno sociale delle Mafie, si evince che esse nascono con la delinguenza generato dalla povertà stessa, che poi da delinguenza diviene organizzazione Mafia. Tutto ciò però ovvero povertà ➡️ delinguenza ➡️ Mafia è un processo che scaturisce dal Sistema Ideologico iniquo vigente che lo stato inconsapevolmente, causa supportando l’ideologia iniqua stessa.

La maggioranza delle azioni illegali delle Mafie sono il risultato di un sistema istituzionale che supporta un sistema Ideologico fallace che genera i vari mali sociali come la povertà e la delinguenza/Mafia che ne deriva. Quindi è il sistema ideologico la causa del conflitto sociale frà Stato e Mafie, uno Stato che non è in grado di provvedere alla necessità di creare una società con un sistema Economico che generi benessere Sociale condiviso. Analizzando ancor più a fondo tutto ciò, si evince che vi è una similitudine anche con gli immigrati che arrivano qui, in quanto essi sono i nuovi schiavi di questo sistema, ora sottopagati, che arrivano dalle nazioni sfruttate e saccheggiate come l’Africa che non sono per niente povere ma ricche di risorse naturali, ma che sono controllate e sfruttate dalle multinazionali capitaliste, (che li tiene nella povertà) ed i popoli di quelle terre sono anch’esse vittime dello stesso sistema ideologico che genera vari mali come il nuovo colonialismo economico delle multinazionali capitaliste.

Per cui anche queste genti iniziano ad organizzarsi – come ad esempio la Mafia Nigeriana, e questo e’ l’effetto appunto di una causa, che è il Sistema ideologico adottato dai gruppi di potere globale, che si distinguono sostanzialmente in due fazioni in opposizione, che si combattono per la supremazia, ed esse sono il riflesso esteriore del del conflitto interiore dell’individuo, frà Ego ed Anima. Questo conflitto quindi frà Ego ed Anima si riflette all’esterno sia nella politica che nella religione, per i quali si sono formati varie società segrete, come le mafie e le massonerie (deviate e non) che quindi anche per motivi di superiorita’ razziale e di discendenza, si discriminano l’un l’altro, penalizzano varie popolazioni come quelle dell’Africa, le quali sono ritenute inferiori, dai poteri forti attuali, e quindi sono saccheggiate ingiustamente delle loro risorse naturali ed economiche per profitto e vari fini egoistici; e’ ovvio poi che sorge la delinquenza dalla poverta’ in cui i popoli sono indotti, è una sorta di auto difesa per la propria sopravvivenza – e da una ingiustizia di fondo dovuta al sistema ideologico iniquo. Quindi chi si organizza in clan, lo fà (forse inconsapevolmente) per difendersi e ribellarsi ad uno “stato” di cose che permette sempre nuove forme di schiavitù come quella perpretata dalle multinazionali.

È la legge di causa ed effetto e quindi dell’ideologia – è per causa anche delle politiche economiche (inadeguate) che assecondano e supportano il capitalismo (e i suoi derivanti ideali) che è fondato sullo sfruttamento del lavoro altrui e sull’accumulo del capitale, che invece di essere rimesso in un circuito conomico accessibile a tutti e per creare “Benessere Condiviso”, viene accumulato nelle banche private delle multinazionali stesse, e dei gruppi finanziari, che lo reinvestono per espandere le multinazionali stesse e creare nuove fonti di profitto, ma sempre in base all’ideologia di sfruttamento del prossimo per profitto e quindi propagando sempre più il sistema di sfruttamento del prossimo in base all’ideale del profitto. Le multinazionali mirano anche ad un monopolio economico-industriale, incorporando sempre più imprese – per sottomettere tutti anche ad un monopolio produttivo per fini di potere e di controllo economico-finanziario della moltitudine.

Ma perchè tutto questo ci si domanda?

Per ideali legati alla superiorità razziale o Etnica – per fini di potere e supremazia sugli altri – per motivi di discriminazione, ma è anche e sopratutto dovuto, con rispetto parlando, all’ignoranza esistenziale e alla deviazione dalla verità di chi la Verità la sopprime sistematicamente, perchè venendo alla luce minerebbe lo status quo ideologico attuale, che in verità e fondato sulla non Verità e su ideali egocentrati che non promuovono il Benessere indiscriminato collettivo, ma promuove una agenda politica discriminante e di sfruttamento del lavoro altrui a fini di controllo e sottomissione a determinati gruppi di potere, un potere che senza dubbio si fonda senza su una serie di non verità, e quindi sulla menzogna.

Le persone finiscono per delinquere spesso sono persone che non si adattano molto bene ad un sistema malato ed ideologicamente iniquo, perchè hanno uno Spirito più libero e ribelle di molti altri. Se le istituzioni fossero più eque ed attente a creare Benessere condiviso, non vi sarebbe nè la povertà nè le Mafie che ne derivano. Il vero crimine abita nella mente di chi per forza – per potere e per deviazione ideologica, mantiene in vita questo sistema ideologico, il quale non permette una equa redistribuzione del denaro, ne quindi un’equa Condivisione del Benessere generale – in quanto il capitalismo ed i suoi derivati, si fondano sullo sfruttamento del lavoro altrui e sul profitto capitalistico il quale crea sempre più modalità di profitto per sè. Ad esempio, ora è la Grande distribuzione che ha preso il sopravvento sui produttori primari del cibo, in quanto i profitti sono ampiamente lievitati per i grandi distributori ed i produttori non sono pagati abbastanza difatti essi cercano con grandi sacrifici di sopravvivere perchè la verità è che le multinazionali che controllano la grande distribuzione vogliono comprarsi le aziende produttrici del cibo portandole al fallimento per avere un monopoloio della produzione.

Il concetto è che: lavorare per potersi comprare le cose di cui una persona ha bisogno o che desidera, e perfettamente legittimo – è invece profondamente iniquo, appunto lo sfruttamento del lavoro altrui per vivere agiatamente nel lusso grazie allo sfruttandomento degli altri. Per cui lo Stato ideale dovrebbe prevenire cio’, e favorire innanzi tutto uno sviluppo economico industriale dove la produzione di beni deve favorire la collettività e questo potrebbe essere possibile tramite l’Economia Cooperativa (“Sistema Economico Condivisivo Cooperativo”) a mutualita’ prevalente.
Il popolo e le varie Istituzioni, ad un certo punto si renderanno conto che uno dei crimini più grandi, è l’ideologia vigente, che genera vari mali sociali (e la povertà) e vorranno liberarsi da questo male ideolgico globalizzato per reinstaurare l’equità ideologica innanzitutto.

Anche i Beati Paoli2 sono nati per via delle iniquità e quindi dei suprusi perpretati dalle autorità del tempo. Lo Stato attualmente persegue politiche che non soddisfano il bisogno di equa Condivisione indiscriminata del Benessere collettivo, quindi le nuove forme di iniquità generate dal Sistema ideologico e politico attuali sono paragonabili alle ingiustizie perpretate a discapito degli altri ai tempi dei Beati Paoli.

La Nuova Ideologia

Una nuova ideologia non è contemplata dalla moltitudine perchè parte del sistema ideologico attuale mira anche a condizionare e a non far contemplare il fatto che un altra ideolgia politica sia possibile. Ma una nuova ideologia è possibile e si stà manifestando in questi ultimi tempi, dove le iniquità legislative (legate all’ideologia iniqua) sono dilaganti. Una Nuova Ideologia quindi e già qui ed è l’ideologia della Condivisione, che mira appunto alla Condivisione equa del Benessere, la quale può e dovrà portare alla graduale emancipazione del sistema ideologico e sociale. È la nascente realta del movimento Attivista per l’Equità (e la Verità che implica) One Action Movement a promuoverla, il quale vede l’equa condivisione del Benessere come un diritto “Costituzionale”. Quindi la nuova ideologia della Condivisione mira a promuovere l’economia cooperativa e quindi alla creazione di un industria Cooperativa lavoro Cooperativo – Beni e Servizi sono Condivisi mutualmente.

One Action Movement oltre alla Nuova Ideologia della Condivisione e il SECC (Sistema Economico Condivisivo Cooperativo) promuove anche una nuova Alleanza (Uno Alleanza) che dovrà servire ad estinguere il conflitto che si è venuto a creare frà le Istituzioni Statali e le Mafie che ad esse si ribellano in quanto sostenitrici di un sistema ideologico iniquo. È un utopia pensare di sconfiggere le Mafie con la repressione e soppressione da parte delle Autorità preposte, è una perdita di tempo e denaro pensare che ciò possa avvenire. Le Mafie non devono essere sconfitte ma devono essere reintegrate nella società, perchè se è stato lo Stato-Ideologia iniqua che le ha generate, è lo Stato stesso che deve fare in modo che le persone che ha inconsapevolmente portato alla povertà e che e che ha portato alla ribellione, siano nel rispetto dei diritti umani reintegrati nella società in modo che la frattura sia guarita, e ciò è possibile solo estirpando il male ideologico che le ha generate e che lo Stato supportato, inconsapevole di tutto ciò.

La reintegrazione delle Mafie è un processo di “Guarigione Sociale” che dovrà avvenire per il bene della società stessa, anche con l’instaurazione della nuova ideologia della condivisione alla quale le Mafie, in quanto persone umane, possono partecipare.

Per cui le Mafie non avranno più motivo di essere antistato nè di agire nella illegalità ne essere violente per autodifesa, in quanto nelle istituzioni vigerà l’equità Ideologica per cui la Povertà sarà dissoltà e non ci sarà più la necessità di rubare o delinquere ed organizzarsi in Mafie per la propria soppravvivenza. Quindi se si elimina la radice/causa che le ha generate si elimina l’effetto derivante.

Nell eventuale piano di reintegrazione delle Mafie esse potranno convertire tutte le loro attività illegali a legali, perchè lo Stato dovrà provvederà appunto a dissolvere le inique radici che hanno causato la formazione stessa di esse, e potranno anche cooperare all’instaurazione del nuovo Sistema Ideologico ed Economico (SECC)

Per cui, per arrivare a questo fine ideologico, le varie istituzioni (Governative – Giudiziarie – Militari – Scientifiche – Religiose – Associazioni/Società Segrete Servizi Segreti) sono chiamate a cooperare per il fine comune dell’implementazione del nuovo Sistema ideologico/Economico. Qualcuno potrebbe dire: ma come, le istituzioni per implentare la nuova ideologia dovrebbero cooperare con le Mafie che hanno terrorizzato la società? Beh si, perchè come suddetto è per colpa delle iniquità dello Stato che esse sono venute ad essere, per cui deve essere lo Stato stesso a riparare al danno reintegrando le persone che sono state indotte tramite la povertà a delinguere e ad organizzarsi in mafie.

Per cui in una nuova Alleanza delle vari parti sociali, non si può continuare a discriminare chi che sia, e lasciare fuori un Entitá così radicata nella società, perchè come suddetto le Mafie poi non avranno più motivo di essere anti-stato ne violente per proteggere se stesse – per cui esse potranno convertire le loro attività appunto da illegali a legali, ristabilendo e riesaminando però, anche su base Etica-Morale-Scientifica, (non di parte e senza conflitti di interessi) il proibizionismo (delle Droghe ad esempio in particolare) e cosa deve essere considerato legale e cosa illegale, perchè molte delle attività considerate illegali oggi, potrebbero non esserlo domani in quanto: ad esempio le droghe naturali ( non quelle sintetiche) tipo la marjiuana, è totalmente legale in varie nazioni del mondo. Quindi non ci sarà più conflitto frà Stato e Mafia, ma ci sarà un comune accordo per rendere il pianeta una nuova realtà dove i mali sociali e i conflitti frà istituzioni e Mafie verranno dissolti.

Per cui non si può lasciare un Leone affamato di Giustizia Sociale ed Equità, rinchiuso in una gabbia delle iniquità ideologiche, ma forse come San Francesco con il Lupo, bisogna trattarlo nel rispetto della propria natura libera, e quindi liberarlo dalla gabbia di ingiustizie in cui è stato rinchiuso, affinche il Leone possa godere dei diritti alla sopravvivenza e alla giustizia naturale ed ideologica a cui ogni essere vivente ha diritto. Quindi una volta che lo stato diviene ideologicamente equo e avrà liberato e sfamato il Leone con giustizia ed equità istituzionale, allora il Leone non lo attaccherà per fame di giustizia – per la propria sopravvivenza e per la propria libertà. Persino il terrorismo delle Mafie è una risultante di uno Stato che non ascolta la voce della Povertà e della discriminazione, dalle quali le mafie (e persino il Terrorismo) sono nate e per le quali hanno gridato per le ingiustizie a gran voce per il proprio diritto alla sopravvivenza ed affinchè il male della povertà cessasse.

Le Mafie, ad esempio la Siciliana o la Sionista Ebraica hanno subíto in modalità differenti (ed in tempi differenti) una discriminazione da parte delle istituzioni, che li ha portati ad organizzarsi segretamente ed hanno poi reagito prendendo il controllo delle Istituzioni stesse. Gli Ebrei hanno subìto la persecuzione discriminante Cattolica per secoli perchè ritenuti responsabili della Crocifissione di Gesù Cristo. Ma perchè questa persecuzione per qualcosa che i loro antenati avrebbero commesso? Quale colpa ha un nascituro Ebreo per gli errori commessi dai suoi genitori, perchè debba essere discriminato dalla nascita e perchè quando cresce ha idee religiose differenti dagli altri?

OAM si fonda sull’Equità, ma si fonda anche ed innanzitutto sulla Verità che rende liberi ossia la conoscenza dalla quale scaturiscono i sani principi, per cui OAM supporta anche il principio della tolleranza religiosa, in base al quale ognuno è libero di credere in ciò che sceglie di credere, ed è libero di praticare la propria fede. Quindi le Autorità di uno Stato, e le istituzioni varie anche religiose, non possono perseguitare un popolo un etnia come quella Ebraica (come è avvenuto in passato) che ha le sue credenze religiose e Spirituali sopprimendo in modo dogmatico la libertà di fede religiosa. La comunità ebraica ha subito la persecuzione Cattolica per secoli e questo è un dato di fatto, però va anche detto che parte della comunità Ebraica (legata allo stato d’israele) tramite l’Ideologia errata stessa e la Mafia Sionista, stà facendo la stessa cosa che le istituzioni Cattoliche nei secoli passati hanno fatto con loro, e cioè cercano di distruggere – mettere in conflitto frà loro le varie religioni ed Etnie perchè ritengono in modo equivoco di essere i prescelti per dominare il mondo (e quindi di dover ripulire il pianeta dai non prescelti)

Questo in un certo senso è vero, che gli “Ebrei” sono prescelti, perchè la verità dovrebbe essere che anche tutte le Anime Umane discendono dalle così dette Tribù di Israele, (che forse andrebbero chiamate Tribù d’Atlantide o d’Africa in quanto l’umanità intera o quasi discende dallo stesso ceppo genialogico localizzato in Africa che discenderebbe da Atlantide) Quindi bisogna stabilire il fatto evidente, che le varie tribù di “israele” (Ebrei innanzi tutto di pelle Nera – Atlantidei) si sono diffuse su tutto il pianeta e costituiscono tutta l’umanità (eccetto forse una piccola minoranza da accertarne geneticamente le Origini) dei vari colori della pelle, che in verità è scaturità dal ceppo genialogico originario che era scuro di pelle (nero). Per cui non solo gli Israeliti legati allo Stato di Israele sono la discendenza prescelta, ma tutti quelli che discendondono dalle così dette 12 Tribù che poi si sono sparse sul pianeta, e cioè la stragrande maggioranza dell’umanità. Che sia di pelle bianca gialla rossa o nera la razza umana così com’è oggi, discende per la maggioranza dalle 12 tribù di “Israele” (Africa Nera/Atlantide/Lemuria che sia) Per cui quasi tutta l’umanità discende da una comune linea di discendenza genialogica.

È folle pensare che solo pochi milioni di Ebrei (legati allo Stato d’israele) siano i prescelti e gli altri 8 miliardi no. (e che debbano essere eliminati, tramite una Agenda di depopolazione). La Mafia Sionista essendo tale può ricevere lo stesso trattamento di reintegrazione delle Mafie suddetto, in quanto forse più di tutti hanno subito la discriminazione per gli errori ( da stabilirne la fattualità storica) che i loro padri hanno (o avrebbero) commesso. Per cui ogni Mafia ogni Societa Segreta, che è nata per proteggersi dalle istituzioni (e le loro ideologie inique) che nel tempo le hanno perseguitate e costrette alla segretezza, sono chiamate a reintegrarsi nella società e a venire nella Luce. Questo allo scopo di collabborare alla nuova Alleanza e alla nuova ideologia e per dissolvere la frattura ed il conflitto venutosi a creare frà istituzioni e Società Segrete.

È quindi anche per la guarigione delle ferite e le ingiustizie subite, dovute alla discriminazione subìta nel tempo, da parte di quelle Istituzioni che nell’ignoranza ideologica ed esistenziale hanno perpretato ingiustamente. Anche gli Ebrei legati allo stato di israele hanno commesso l’errore di credere di essere i soli discendenti delle 12 Tribù d’israele, considerando tutti gli altri come una stirpe geneticamente sub-umana. (goym)

Cupola ed Obelisco

Tutte la strade portano a Roma.
Tutte le Mafie riportano a Roma

Persino nella grande Madre Chiesa esiste un conflitto interno, in quanto vi sono due fazioni che in qualche modo si oppongono e si combattono, identificabili ancora una volta come in Istituzioni Religiosa/Statale vs Mafie/Società Segrete. Ma tutto ciò è il risultato del conflitto interiore dell’Essere Umano ovvero il conflitto fra Ego ed Anima – frà materialismo e Spiritualità. Per cui nel momento in cui avviene l’instaurazione di una nuova ideologia –

Per cui il tempo ora è giunto per la dualità in noi e per la dualità del mondo di risanare la frattura che ha diviso l’Essere Umano interiormente e socialmente. Una frattura che ha creato il conflitto frà Stato e Società Segrete/Mafie. Per cui adesso un nuovo processo di risanamento è necessario per permettere il ritorno all’Uno della Luce della Verità Solare (Istituzioni) e l’Ombra della Sapienza Celata Lunare, (Società Segrete/Mafie) così che una Nuova Gerusalemme discenda dal Cielo ed una Nuova Atlantide risorga dalla Terra, sopra una nuova base fondata sulla nuova ideologia della Condivisione e sul nuovo Sistema Economico Condivisivo Cooperativo, il tutto in nome della Verità e della Sapienza, tramite le quali il Nuovo Eden Ideologico ed Esistenziale, può rivivere nel Cuore e nell’Anima di tutta l’Umanità.



  1. Il logo di Uno Alleanza, và inteso come un simbolo per la conversione ideologica a cui tutte le Istituzioni in esso riportatate sono chiamate a dare supporto, anche per mettere fine al conflitto frà Stati e Mafie – ed è un simbolo di Alleanza Istituzionale e Internazionale, (incluse le Istituzioni/Società più o meno Segrete) per cui il logo non va assolutamente inteso come un simbolo per la presa del controllo delle Istituzioni, ma è semmai un invito a convergere a supporto dell’Uno Alleanza per la graduale instaurazione della nuova ideologia della Condivisione (del Benessere sociale collettivo) e del Sistema Economico Condivisivo Cooperativo. ↩︎
  2. ↩︎
  3. frà Alfa ed Omega frà Moab e Yakir – frà Ida e Pingala – frà Yin e Yang -frà Terra e Cielo, ↩︎
  4. La scritta in Blu fà parte della Dottrina dell’Uno promossa dal movimento Spirituale One Spirit Movement, ossia il movimento Gemello di One Action Movement, che però sono movimenti si uniti dalla stessa Matrice da cui sono nati, ma 100% indipendenti l’uno dall’altro, in quanto uno rappresenta una nuova Dottrina Spirituale, atta alla crescità ed evoluzione interiore (da considerarne i principi per la proria Auto-realizzazione Spirituale) e l’altro su una Nuova Ideologia Politica, atta alla emancipazione Ideologica della Società. Ho ritenuto fosse opportuno menzionare ciò, per chiarire il fatto che Dottrina ed Ideologia possono a volte intersecarsi per chiarire dei concetti, e sono in qualche modo relative una all’altra, ma sono da ritenere una distinta dall’altra, questo allo scopo di non confondere le idee di chi ritiene seguire solo uno o l’altro Movimento. ↩︎